I cinque soprano più famosi al mondo

I soprano custodiscono in se l’arte del canto, la loro voce è inebriante ed imparagonabile. Trasmettono la loro arte con professionalità ed eleganza e non c’è niente di più emozionante che vederle esibirsi su un palco.

Identikit di un soprano

Un soprano è colei che sa utilizzare al massimo le capacità del suo strumento: l’apparato vocale. Ha una tecnica ed un repertorio ben precisi e il percorso da affrontare per diventare soprano, è lungo e complesso, proprio perché il corpo, ha bisogno di molto tempo per memorizzare le tecniche e il giusto comportamento da adottare durante un’esibizione lirica.

E’ molto importante iniziare questo percorso non prima dei 18 anni, per arrivare al massimo splendore intorno ai 30 e terminare la propria carriera intorno ai 50 anni essendo la loro carriera molto legata al deterioramento del corpo e della psiche.

La psicologia di un individuo influisce tantissimo sul suo canto e sulla sua tecnica inoltre, il buon funzionamento di tutto il corpo è fondamentale per una buona salute dell’apparato vocale. Chi ha la fortuna di avere salde basi tecniche riuscirà a cantare per sempre infatti, se un cantante non ha una buona tecnica più danneggiare molto facilmente le sue corde vocali rendendole più delicate agli agenti esterni come freddo e batteri.

I soprano più famosi al mondo

Dopo aver chiarito per grandi linee chi è un soprano, vediamo ora insieme, quali sono i soprano più famosi al mondo che con la loro voce hanno sempre regalato molte emozioni.

1.Maria Callas

Senza alcun dubbio, il soprano più famoso al mondo. Maria Callas, statunitense di origini greche è stata la più grande cantante lirica di tutti i tempi, nonché una bravissima interprete tanto da essere riconosciuta nel mondo come una vera e propria icona.

Una delle arie più celebri cantate dalla grande Maria Callas è “Casta Diva” dalla Norma di Bellini.

2. Montserrat Caballè

Soprano di origini spagnole, debuttò per la prima volta nel 1957 come Mimì ne La bohème.

Il suo momento di massimo splendore però, lo ebbe intorno agli anno ’50 quando sostituì Marilyn Horne alla Carnegie Hall di New York, da lì un successo dopo l’altro.

3. Magda Olivero

Sul podio troviamo un’italiana di rara bravura, Maria Maddalena Olivero, in arte Magda Olivero.

Durante la sua celebre carriera che ha visto il debutto negli anni ’30,  ha interpretato molti ruoli tratti dalle opere di Puccini, nonchè autori contemporanei.

4.Renata Tebaldi

Renata Tebaldi, è una cantante lirica italiana, molto apprezzata per le sue interpretazioni di Verdi e Puccini.

Famoso fu il suo debutto alla Scala di Milano nel 1964 durante il concerto di riapertura dopo la chiusura e la ricostruzione del teatro dovuto alla seconda guerra mondiale. Quella volta il concerto fu diretto da Arturo Toscanini, uno dei più grandi direttori d’orchestra di tutti i tempi, che definì la voce di Renata Tebaldi, come una voce d’angelo.

5.Leontyne Price

Soprano di origini statunitensi, Leontyne Price, debutto nel 1960 alla Scala di Milano con Aida, inoltre ha interpretato la Tosca di Puccini a Roma. E’ ricordata nell’ambiente lirico per il suo favoloso timbro di voce definito caldo scuro e brillante.